CronacaPrimo Piano

Umbria, scandalo sanità: prime ammissioni nell’indagine sui concorsi truccati

Testimonianze comunque tutte da valutare. Sentiti candidati e commissari

Nell’indagine sui presunti concorsi pilotati all’ospedale di Perugia arrivano le prime testimonianze. La guardia di finanza sta infatti sentendo a tappeto i candidati vincitori dei concorsi e quelli esclusi, i presidenti delle commissione e i membri degli organismi. In diversi – secondo indiscrezioni – hanno cominciato a fornire i primi elementi. Forse facendo anche qualche ammissione.

Dichiarazioni che gli investigatori ritengono comunque tutte da valutare, nel merito e per la loro genuinità. Un lavoro complesso nel quale le testimonianze saranno incrociate con gli atti d’indagine già acquisiti. In particolare la notevole mole di intercettazioni telefoniche e ambientali frutto di almeno un anno d’indagine. Una sorta di puzzle che si va componendo.

Tags

Articoli correlati