Cronaca

Ucraina: Perego, non da escludere invio Samp-T da Italia

ROMA, 10 GEN – “L’aviazione e la marina russe prendono di mira le centrali elettriche ucraine e molte infrastrutture civili. A fronte di questa situazione, il Congresso americano ha deliberato l’invio del sistema Patriot, cioè il fiore all’occhiello della difesa antiaerea statunitense. Non è da escludere, dunque, che anche l’Italia possa muoversi lungo questo direttrice ad esempio con il sistema del programma italofrancese (SAMP-T Sol-Air Moyenne-Portee/Terrestre) per la difesa terra-aria”. Lo afferma il sottosegretario alla Difesa Matteo Perego di Cremnago. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati