Cronaca

Ucraina: Fico, Europa chiede cessate fuoco e conferenza pace

KRANJ, 29 MAR – “L’Europa in questo momento come ha già dimostrato deve essere unita, deve aiutare in tutti i modi l’Ucraina e deve essere un grande attore. Noi chiediamo il cessate il fuoco immediato e una grande conferenza di pace internazionale”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, a margine della Conferenza dei presidenti dei Parlamenti europei in corso di svolgimento a Kranj (Slovenia) rispondendo a una domanda di commento su quanto aveva sostenuto poco prima in videocollegamento lo speaker del Parlamento ucraino Ruslan Stefanchuk. Quest’ultimo ribadendo il concetto che l’Ucraina è una sorta di argine per l’Europa, aveva chiesto un maggiore supporto da parte dei paesi europei alla causa dell’Ucraina. Fico ha risposto anche a una domanda sul rischio che il conflitto in Ucraina possa far passare in secondo piano altri problemi come la risalita della diffusione del Covid. “Noi dobbiamo contemperare tutto ma è chiaro che in questo momento la più grande emergenza che abbiamo è la guerra in Ucraina. La più grande emergenza che abbiamo è la questione energetica, l’aumento dei prezzi, la questione alimentare ed è questo che tutta l’Europa insieme deve gestire nel modo migliore”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati