Cronaca

Ucraina: Draghi, aiuti accoglienza siano erogati subito

ROMA, 21 MAR – “Oggi non è previsto” un sostegno diretto alle famiglie che ospitano profughi: “passa tutto attraverso un’organizzazione centrale che è la Protezione civile, il ministro dell’interno e quello dell’economia e delle finanze. E questo sembra funzionare. In ogni caso quello che è cruciale è che questi aiuti, che vengano dati direttamente o passino attraverso una procedura, vengano erogati subito, perché il bisogno è ora non fra settimane. Questo è molto importante”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, a margine di una visita alla protezione civile a Palmanova. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati