Cronaca

Uccide la moglie gettandola in un fiume in Abruzzo

CASALBORDINO, 26 DIC – Un uomo di 74 anni ha ucciso la moglie 72enne gettandola nel fiume Osento vicino a Casalbordino: è accaduto poco dopo pranzo nei pressi di un ponte sulla provinciale 216, nel vastese, in Abruzzo. A quanto si appreso dai carabinieri che stanno indagando sull’accaduto, il pensionato si è costituito in caserma subito dopo la tragedia: la donna era malata da tempo e sembra in maniera irreversibile. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati