CronacaPrimo Piano

Trovati morti gli alpinisti dispersi nel torinese

Il soccorso alpino ha individuato le due salme

Sono morti gli alpinisti dispersi nella zona della Cristalliera, montagna di 2.800 metri che fa da spartiacque tra la Val Susa e la Val Chisone, in provincia di Torino. I tecnici del soccorso alpino a bordo dell’eliambulanza del 118 hanno individuato le due salme e stanno procedendo con il loro recupero.
I due avevano trascorso la notte tra sabato e domenica al bivacco del lago Laus, a 2.270 metri. E’ quindi probabile che il decesso risalga a ieri, quando il loro mancato rientro ha fatto scattare l’allarme.

Tags

Articoli correlati