CronacaPrimo Piano

Tragedia in Repubblica Ceca, esplosione in miniera: almeno 13 morti

Feriti e dispersi nell'esplosione, a 800 metri sotto terra, nella miniera di carbone a Karvina

Una forte esplosione di metano nella miniera di carbone a Karvina ha causato la morte di 13 persone. La maggior parte delle vittime sono minatori polacchi della compagnia Alpex. Il bilancio però potrebbe aggravarsi: alcune persone risultano infatti ancora disperse.
L’esplosione in miniera è avvenuta a 800 metri sotto terra nella serata di giovedì 20 dicembre e ha distrutto gran parte della miniera CSM. La miniera si trova vicino a Karvina nei pressi di Ostrava, nel nord della Repubblica Ceca.

Tags

Articoli correlati