CronacaPrimo Piano

Terremoto in Centro Italia: il ricordo della tragedia attraverso i social – FOTO e VIDEO

È il giorno del dolore e del ricordo: 299 le vittime nella drammatica notte del 24 agosto 2016

Sono passati tre anni dalla drammatica notte tra il 23 e il 24 agosto 2016, quando alle 3:36 il Centro Italia tremò per una devastante scossa di terremoto. Il sisma sconvolse le zone di confine tra Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo: morirono 299 persone, 249 delle quali nei soli Comuni di Accumoli e Amatrice.

Mentre il dolore è ancora vivo, i piccoli borghi del Centro Italia colpiti dal terremoto attendono una ricostruzione che fatica a decollare. In alcune frazioni il tempo sembra essersi fermato: borghi che un tempo richiamavano migliaia di turisti portano ancora le ferite del sisma. Secondo i dati della Protezione Civile, più di 38mila persone prendono ancora il contributo per l’affitto e aspettano un alloggio sostitutivo. In tutto sono quasi 50.000 le persone che vivono ancora fuori dalla propria abitazione tra Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo.

Ma quella di oggi è soprattutto la giornata del ricordo e del dolore. In molti anche sui social hanno dedicato un pensiero alle vittime del terremoto, tanti anche i testimoni diretti della tragedia che in queste ore rivivono il dramma. Anche i Vigili del Fuoco hanno dedicato un video al ricordo del terremoto che ha colpito il Centro Italia: è possibile vederlo cliccando qui.

 

Tags

Articoli correlati