Cronaca

Terremoto di magnitudo 3.6 in mare davanti alle Marche

ROMA, 23 NOV – Prosegue la sequenza sismica nel Mare Adriatico, al largo della costa delle Marche. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), un terremoto di magnitudo 3.6 è stato registrato alle 2:59 con ipocentro a circa 10 chilometri di profondità ed epicentro 22 km a nordest di Fano (Pesaro Urbiano). Non si segnalano danni a persone o cose. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati