Cronaca

Terni, due detenuti sono evasi dall’ospedale

La polizia è riuscita ad arrestare entrambi

Due detenuti italiani che erano ricoverati all’ospedale di Terni ieri sera sono evasi. I due hanno aggredito un’infermiera e, in seguito, gli agenti della penitenziaria che li sorvegliavano. Uno dei due detenuti è stato subito bloccato dagli agenti, mentre l’altro è scappato dopo aver rubato l’auto a una giovane davanti all’ingresso dell’ospedale: per sottrarle la vettura ha aggredito la donna prendendola a morsi. In seguito la stradale e la polizia di Stato lo hanno arrestato.
Uno dei due detenuti era in carcere a Terni per rapina, ed era stato portato in ospedale dopo avere ingerito alcuni oggetti, l’altro era nella sezione alta sicurezza di Spoleto sembra per reati associativi ed era ricoverato in seguito a una colluttazione.

Tags

Articoli correlati