CronacaPrimo Piano

Termini Imerese, annullati i domiciliari per il presidente di Blutec

Roberto Ginatta torna libero dopo le misure cautelati emesse con l'accusa di malversazione ai danni dello Stato

Termini Imerese – Roberto Ginatta, presidente di Blutec, è stato rilasciato dagli arresti domiciliari dopo l’accusa di malversazione ai danni dello Stato. Lo rendono noto i legali. Il tribunale del riesame di Palermo ha annullato le misure cautelari inflitte dal gip di Termini Imerese nei confronti del presidente di Blutec. È stata anche riconosciuta l’incompetenza territoriale della Procura di Termini Imerese.

Tags

Articoli correlati