CronacaPrimo Piano

Superenalotto, dopo due mesi riscuote la vincita da 209 milioni

Il neo-paperone resta nell'anonimato

Dopo due mesi dalla vincita, il fortunato si è presentato al Bar Marino di Lodi per riscuotere la vincita al Superenalotto da 209 milioni di euro. Aveva centrato, con una giocata da 2 euro, i sei 6 numeri vincenti lo scorso 13 agosto. Al Bar si è presentato un funzionario dell’ente bancario del fortunato che ha voluto così restare nell’anonimato. La vincita è la più alta mai assegnata nella storia del SuperEnalotto di Sisal.

Tags

Articoli correlati