Cronaca

Studenti italiani migliorano in matematica

ROMA, 08 DIC – Gli studenti italiani sono più bravi di un tempo in matematica: lo scorso anno hanno ottenuto risultati medi significativamente superiori a quelli del passato. E’ quanto emerge dall’indagine TIMSS della IEA che rileva l’apprendimento della matematica e delle scienze, nelle classi di IV elementare e di III media. In IV elementare hanno un punteggio medio di 515, significativamente superiore a quello medio internazionale. E a partire dal 1999, i risultati dei nostri studenti di terza media sono cresciuti nel tempo: la differenza tra il ciclo 2019 e quello 1999 è di 18 punti. L’indagine non tiene conto del periodo della pandemia. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati