CronacaPrimo Piano

Strage di Erba, Olindo Romano: “riusciremo a uscire dal carcere”

L'uomo condannato all'ergastolo con Rosa Bazzi si dice innocente

Intervistato a Quarto Grado, Olindo Romano ha dichiarato: “Penso che riusciremo a uscire” dal carcere. L’uomo, condannato all’ergastolo per la strage di Erba, insieme alla moglie Rosa Bazzi, ora si dice innocente. “Di preciso non saprei dire quale sia la chiave” per aprire la cella – ha detto Olindo -. Però penso che bisognerebbe partire dall’analisi dei reperti rimasti. Quello sarebbe un buon inizio”.

Come si possono rimettere le cose a posto? “Come dicevo prima, iniziando ad analizzare gli altri reperti – dice Olindo -. Poi c’è il ministro della Giustizia, che ha richiesto gli articoli, e per ultima resta la Corte Europea”.

Tags

Articoli correlati