Cronaca

Sos Humanity, direttiva Piantedosi? Seguiamo legge mare

ROMA, 25 OTT – Al momento “non abbiamo ricevuto alcuna diretta comunicazione dalle autorità italiane. Come organizzazione di ricerca e soccorso seguiamo la legge internazionale del mare, salvando persone in difficoltà”. Così all’ANSA Sos Humanity, la ong tedesca che gestisce la nave Humanity One, al momento in acque ad est di Malta con a bordo 180 persone soccorse. Insieme alla Ocean Viking è una delle due navi che, secondo la direttiva del ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, starebbero assumendo condotte non “in linea con lo spirito delle norme europee e italiane in materia di sicurezza e controllo delle frontiere e di contrasto all’immigrazione illegale”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati