CronacaPrimo Piano

Smog, Pm10 oltre la soglia limite in molte città. La situazione

Inquinamento, scarsa qualità dell'aria da Nord a Sud. A Roma la 4/a domenica ecologica

Le città soffocano sotto una cappa di smog. Livelli elevati di Pm10 sono stati rilevati ieri dalle centraline Arpa specie in Pianura Padana. A Torino il limite giornaliero di 50 microgrammi per metro cubo è stato doppiato ieri con 104 µg/m³. Aria irrespirabile anche in Lombardia: registrati a Milano 72 µg/m³, a Pavia 90 µg/m³, Cremona 80 µg/m³,  Mantova 82 µg/m³. Livelli di Pm10 oltre la soglia anche in Veneto  (Rovigo 92 µg/m³, Venezia 75 µg/m³, Verona 72 µg/m³) e in Emilia Romagna (Modena e Ferrara 80 µg/m³, Reggio Emilia 84 µg/m³). A Roma registrati 52 µg/m³, nel Napoletano spiccano i 134 µg/m³ di San Vitaliano, mentre a Napoli sono stati registrati 59 µg/m³.

Domenica ecologica a Roma

A Roma oggi torna il divieto totale della circolazione: è il quarto appuntamento delle domeniche ecologiche. Si tratta del provvedimento della Giunta Raggi per contenere le emissioni inquinanti e contribuire a sensibilizzare sul tema della qualità dell’aria e ad un uso responsabile delle fonti energetiche. Il blocco del traffico a Roma sarà attivo dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30, nella Fascia Verde.

Possono circolare le auto a benzina Euro 6, le moto a 4 tempi da Euro 3 in poi, i ciclomotori a 2 ruote a 4 tempi Euro 2 e successivi. E anche i veicoli elettrici e ibridi, a gpl, metano e bi-fuel; i mezzi con contrassegno disabili,  del  car sharing e del car pooling.

Tags

Articoli correlati