Cronaca

Siena, bus in una scarpata: l’autista torna in libertà

Per un anno non potrà guidare pullman

Il gip di Siena ha convalidato l’arresto del conducente del bus finito ieri in una scarpata lungo l’Autopalio nel Senese. Lo stesso gup ha poi disposto che Leonardo Santoro, 35enne di Castrovillari (Cosenza), tornasse in libertà con il divieto, per un anno, di guidare un pullman. L’uomo resta indagato dalla Procura di Siena per omicidio stradale e lesioni.
Nell’incidente è morta una donna e ci sono state decine di feriti. Secondo gli inquirenti l’autista avrebbe perso il controllo del mezzo a causa di una distrazione dovuta ad alcune manovre sulla plancia di comando.

Tags

Articoli correlati