CronacaPrimo Piano

Senzatetto muoiono al gelo, Roma studia un piano “salva vite”

Tra le proposte per un'ordinanza anche l'obbligo di ricovero notturno per i reticenti

Molti senzatetto hanno perso la vita nella Capitale negli scorsi giorni. Per questo la sindaca Virginia Raggi ha chiesto all’avvocatura capitolina e agli altri uffici competenti di lavorare ad una soluzione urgente. Tra le proposte anche l’obbligare i senzatetto reticenti ad accettare la proposta di accoglienza notturna in strutture al chiuso da parte del Comune di Roma quando le temperature scendono molto.

Tags

Articoli correlati