Cronaca

Segre: ‘Ancora minacce dai no vax, questa volta denuncio’

MILANO, 09 NOV – “La vita mi ha insegnato a essere libera e senza paura nonostante io sia la più vecchia d’Europa obbligata alla scorta per tutti gli insulti e gli improperi e le minacce di morte che mi vengono fatte anche perché sono vaccinata, e non sono una no vax. Non più tardi di ieri mi è arrivata una maledizione così forte firmata, per cui una volta tanto farò causa a questa persona”. Lo ha detto la senatrice a vita Liliana Segre al forum nazionale delle donne ebree d’Italia a Milano. “Per tanto tempo sono stata in silenzio su queste persone che mi insultano, ma adesso lo denuncio. Poi è anche cattivo augurarmi la morte a 92 anni”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati