Cronaca

Sedicenne uccisa: il Gip dispone il carcere per l’indagato

BOLOGNA, 30 GIU – Fermo convalidato e disposta la custodia cautelare in carcere per il giovane indagato per l’omicidio di Chiara Gualzetti, uccisa a Monteveglio, nel parco dell’Abbazia e ritrovata cadavere lunedì. Lo ha deciso il Gip del tribunale per i minorenni di Bologna, accogliendo le richieste della Procura, all’esito dell’udienza. Il giudice ha anche confermato l’aggravante della premeditazione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati