CronacaPrimo Piano

Sea Eye, ok allo sbarco di due bambini e delle loro mamme

Ma le donne avrebbero rifiutato di scendere dalla nave

Due bambini e le loro mamme, che si trovano al largo di Lampedusa a bordo della Alan Kurdi, la nave della Sea Eye, potranno sbarcare “per motivi medici”.
Il trasbordo avverrà attraverso motovedette della guardia costiera e della guardia di finanza, che dopo il via libera sono salpate da Lampedusa. La nave si trova ancora in acque internazionali, a circa 15 miglia dall’isola.

 

  • aggiornamento delle 18:14
    Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha reso noto che le donne si rifiutano di scendere dalla nave. “Non ci resta che augurare buon viaggio verso Berlino”, ha commentato il ministro.
Tags

Articoli correlati