Cronaca

Scuola italo-cinese, alcuni bimbi a casa

VENEZIA, 4 FEB – Lezioni regolari e nessun allarme, ma alcuni bambini rientrati dalla Cina sono rimasti in via precauzionale a casa alla Scuola italo-cinese di Padova, istituto parificato unico in Italia. Lo dice all’ANSA il vice preside, Wang Fusheng: “Un paio di studenti, le cui famiglie si erano recate in Cina, rimangono a dormire da noi in collegio. In modo analogo, tre famiglie che si erano recate nella zona di Shanghai per Capodanno, hanno scelto per sicurezza di tenere i figli a casa due settimane. Nessuno ha sintomi del virus solo una precauzione condivisa con la scuola”.

(ANSA)

Articoli correlati