Cronaca

Scoppia incendio in casa, muore 46enne invalida

LECCE, 17 MAR – Una donna di 46 anni è morta in un incendio divampato nella sua abitazione, al secondo piano di una palazzina a Salice Salentino, in provincia di Lecce. La vittima si chiamava Luana di Candia. La donna, a quanto si apprende, era disabile, costretta a letto da una patologia e respirava con una bombola di ossigeno. Il rogo sarebbe stato causato da un corto circuito partito nella stanza della vittima. I genitori, che erano in casa al momento dell’incendio, sono stati salvati dai Vigili del fuoco che ancora stanno operando sul posto dove sono intervenuti anche i carabinieri. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati