CronacaPrimo Piano

Sciopero generale del 25 ottobre: venerdì nero per chi viaggia. Orari e info utili

Cancellati 240 voli Alitalia. Treni e mezzi pubblici fermi in tutta Italia

Oggi, 25 ottobre, sarà un venerdì nero per chi deve viaggiare per lo Sciopero Generale di trasporti, sanità e scuola indetto dai sindacati Cub, Sgb, Si Cobas e Usi Cit. Alla base dello sciopero ci sono l’aumento dei salari e l’abolizione di Jobs Act e Legge Fornero. Ma vediamo quali sono gli orari dello sciopero e i settori coinvolti.

Trenitalia – Lo sciopero dei treni si tiene tra le 21.00 di giovedì fino alle 21.00 di venerdì. Non riguarda però le Frecce (che circoleranno regolarmente). Saranno garantite per i treni regionali le fasce pendolari tra le 6.00 e le 9.00 e le 18.00 e le 21.00. Maggiori dettagli qui.

Mezzi pubblici – A Milano la metro si ferma dalle 18.00 fino al termine del servizio; autobus e tram si fermano dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.15 fino al termine del servizio. A Roma saranno garantiti i trasporti tra le 5.30 alle 8.30 e dalle 17.00 alle 20.00. Nella notte tra il 25 e il 26 ottobre sono da considerare eventuali disservizi relativi a linee che dovevano partire dai capolinea mentre era in corso lo sciopero. L’agitazione interesserà l’intera rete gestita da Atac tra cui bus e tram, filobus, ma anche e metropolitana di Roma e ferrovie. A Napoli bloccate tutte le linee autobus dalle 11.00 alle 15.00. La Metro Linea 1 svolgerà la sua ultima corsa alle ore 10.26 da Piscinola e alle ore 10.30 da Garibaldi, mentre riprenderà la sua normale funzione alle ore 15.14 da Piscinola e alle ore 15.54 da Garibaldi. Le Funicolari da Chiaia, Centrale, Montesanto e Mergellina svolgeranno la loro ultima corsa alle ore 10.50 e riprenderanno la regolarità del servizio alle ore 15.20. Riduzione del servizio metropolitano anche da parte del gruppo Eav.

Aerei – Cancellati 240 voli Alitalia: il personale sciopererà per l’intera giornata di oggi, quello di Enav dalle 13 alle 17, mentre quello di Anpac dalle 10 alle 14. Anche il personale del trasporto marittimo si fermerà per l’intera giornata del 25 ottobre, mentre quello delle Autostrade sciopererà dalle 22 del 24 ottobre alle 22 del 25 ottobre.

Sanità – Oggi non si assicurerà il servizio ambulatoriale non urgente, la libera professione dei medici, lo svolgersi di esami prenotati nonché la prenotazione.

Scuola – Lo sciopero della scuola per la giornata del 25 ottobre riguarderà docenti e collaboratori scolastici aderenti ai sindacati di base. L’obiettivo è il blocco delle lezioni per manifestare contro il precariato e a favore dell’aumento degli stipendi.

Tags

Articoli correlati