CronacaPrimo Piano

Sciopero aerei 21 maggio, Alitalia cancella la metà dei voli

Stop di 24 ore ai voli di Alitalia, Blue Air e Blu Panorama. Garantite le fasce protette

E’ iniziato oggi, 21 maggio, lo sciopero degli aerei di Alitalia, Blue Air e Blu Panorama. Incrociano le braccia i piloti e assistenti di volo, i tecnici della manutenzione e personale di terra delle compagnie, gli addetti all’handling, al catering e delle gestioni aeroportuali. Lo sciopero di 24 ore è stato proclamato unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo per denunciare “la grave situazione occupazionale e le incertezze sul futuro” della ex compagnia di bandiera”.

Alitalia ha cancellato circa la metà dei voli previsti, nazionali e internazionali. Tuttavia il vettore punta a far viaggiare in giornata circa il 60% di chi ha acquistato un biglietto, tramite l’impiego di aerei più capienti. Saranno rispettate le fasce di garanzia dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21

Nel frattempo, è stato spostato dal 21 al 24 giugno un altro stop della sola Alitalia proclamato dalle sigle di piloti e assistenti riunite nell’Fnta e nella Confael Trasporti Assovolo.

Tags

Articoli correlati