Cronaca

Sassari: tratta di persone e sfruttamento della prostituzione, due arresti

Avevano ridotto in schiavitù una giovane nigeriana

I carabinieri di Sassari hanno arrestato due uomini nigeriani di 41 e 38 anni: sono accusati di tratta di persone e sfruttamento della prostituzione. L’inchiesta è partita nel 2016 in seguito alla denuncia di scomparsa di una ragazza nigeriana, ospitata in un centro di accoglienza del Torinese. La giovane è stata trovata e identificata a Sassari: si prostituiva per le strade della zona industriale di Predda Niedda e viveva in stato di schiavitù.

Tags

Articoli correlati