Cronaca

Salvini, crisi energetica rischia di fare strage di posti lavoro

REDIPUGLIA, 06 SET – “Rischiamo una strage. Il Covid ha fatto strage di vite, la crisi energetica rischia di fare strage di posti di lavoro. Mi spiace che la Lega sia una voce isolata o quasi a chiedere un intervento immediato all’Europa”. Questa “ha imposto delle sanzioni alla Russia, bene; doveva fermare la guerra, non è accaduto; dovevamo mettere in ginocchio Putin, non ci stiamo riuscendo. In ginocchio ci sono milioni di lavoratrici e lavoratori in Italia e in Europa. L’Europa che ha imposto sanzioni deve proteggere i lavoratori italiani, le famiglie italiane, come ha fatto col Covid”. Così Matteo Salvini visitando il Sacrario di Redipuglia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati