Cronaca

Rovigo, maltrattamenti sugli anziani: in manette 9 dipendenti di una casa di riposo

La polizia di Rovigo ha arrestato nove persone accusate di reiterati maltrattamenti nei confronti di anziani: in manette nove dipendenti di una casa di riposo.
Per tutti gli indagati, il gip ha applicato la misura interdittiva del divieto di svolgere attività professionali di dipendenti in strutture sanitarie e socio sanitarie. Le indagini dei poliziotti della squadra mobile hanno accertato che le vittime, soggetti non autosufficienti, hanno subito percosse, offese, minacce, e altri atti denigratori e lesivi della dignità umana. L’operazione ha preso le mosse da alcune dichiarazioni del personale della struttura che, in presenza di comportamenti violenti, non ha esitato a contattare le forze dell’ordine.

Tags

Articoli correlati