CronacaPrimo Piano

Roma, trovato cadavere donna con testa carbonizzata, è giallo: quello che sappiamo

La donna 89enne era scomparsa sei giorni fa

Roma – Il corpo di Amina De Amicis, la donna di 89 anni scomparsa sei giorni fa, è stato ritrovato in un terreno a Ponte di Nona, alla periferia di Roma. Il cadavere è stato rinvenuto dagli uomini della protezione civile in posizione supina all’interno di una buca, aveva le gambe piegate e la testa completamente carbonizzata. Vicino al corpo della donna, su cui non sono stati rinvenuti segni di violenza, è stata ritrovata una borsetta con soldi e documenti. La testa della donna era bruciata a tal punto da essere irriconoscibile. Sul posto non sono state rinvenute tracce di incendio, l’autopsia chiarirà le cause della morte.

Tags

Articoli correlati