Cronaca

Roma, aggredisce ferocemente un senzatetto: arrestato per tentato omicidio

Non era la prima volta che aggrediva il clochard

A Roma una guardia giurata ha accredito con ferocia un senza fissa dimora utilizzando un estintore: in seguito l’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. L’aggressione è avvenuta il 2 aprile nel sottoscala del reparto di Otorinolaringoiatria del Policlinico Umberto prima di Roma, dove il senzatetto trovava rifugio. A incastrare la guardia giurata le telecamere, che hanno ripreso tutto: l’uomo ha colpito il clochard alla testa con un estintore. In passato aveva già aggredito la vittima.

Tags

Articoli correlati