CronacaPrimo Piano

Rocca di Papa, è morto il sindaco: era rimasto ferito in un esplosione

Il sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini è morto all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. Qualche giorno fa era rimasto gravemente ferito nell’esplosione avvenuta nel palazzo comunale. Nelle ultime ore le sue condizioni si erano aggravate per una «sopraggiunta crisi respiratoria», si legge in una nota della Asl Roma 2.

Per la violenta esplosione avvenuta a Rocca di Papa sono indagate tre persone. Sedici le persone ferite, due delle quali hanno perso la vita. Coinvolti nell’incidente anche tre bambini, che sono stati raggiunti da vetri e calcinacci mentre erano in classe. La più grave è una bambina di 5 anni che ha riportato un trauma facciale.

Esplosione a Rocca di Papa: il video dei Vigili del Fuoco

Tags

Articoli correlati