Cronaca

Reggio Calabria, abusi sessuali su ragazzina: in manette il compagno della mamma

È stato il padre della ragazzina ad allertare le forze dell'ordine

Orrore a Reggio Calabria, dove la squadra mobile ha arrestato un uomo di 39 anni per violenza sessuale aggravata su una ragazzina di dodici anni, figlia della compagna.
È stato il padre della ragazzina ad allertare le forze dell’ordine: l’uomo era preoccupato per il fatto che la figlia avesse comunicato alle sorelle maggiori di essere vittima di particolari attenzioni da parte del compagno della madre. Nel corso di un’audizione protetta la 12enne ha poi raccontato quanto successo.

Tags

Articoli correlati