Cronaca

Rai, minacce a un giornalista: recapitata una busta con 2 proiettili

Nella lettera anche una foto del giornalista cerchiata

Il giornalista del TgR Rai Fvg Giovanni Taormina ha ricevuto in redazione a Udine una lettera contenente due proiettili e un ritaglio di giornale con la sua fotografia cerchiata. Il grave fatto è stato reso noto da Assostampa Fvg, che in una nota ha dichiarato che si tratta di “una grave intimidazione a un collega che si è sempre occupato di criminalità organizzata, da tempo presente in forze anche nel Fvg, che un tempo era considerata ‘isola felice'”. “Al collega e alla redazione – aggiunge la nota – è subito arrivata la solidarietà da parte delle organizzazioni sindacali dei giornalisti, regionali e nazionali. Certi che Taormina ovviamente continuerà a fare il suo lavoro con la stessa serietà del passato, senza lasciarsi intimidire”.

Tags

Articoli correlati