Cronaca

Ragazzo di 19 anni uccide il padre e chiama il 112

SESTO SAN GIOVANNI, 12 GIU – Un ragazzo di 19 anni questa mattina ha ucciso il padre, 57 anni, con cui viveva a Sesto San Giovanni alle porte di Milano. Sul posto stanno intervenendo i carabinieri del SIS e il medico legale. A chiamare il 112 è stato lo stesso ragazzo. I carabinieri, attorno alle 9 di stamane, sono arrivati nell’appartamento di via Saint Denis, dove i due convivevano, e hanno trovato il 19enne in stato di shock, e il cadavere del padre, 57 anni, in camera da letto. Il giovane poco prima aveva chiamato dicendo: “correte, ho ucciso mio padre”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati