Cronaca

Quirinale:Toti, Berlusconi incompatibile? Votato per 20 anni

GENOVA, 10 GEN – “Non voglio sentir parlare d’incompatibilità tra la figura di Berlusconi e il Quirinale, perché lo ritengo offensivo per gli italiani che lo hanno votato per 20 anni”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti intervistato da SkyTg24 interviene nella partita per il futuro presidente della Repubblica. Secondo Toti non va nemmeno detto “che Draghi sia l’unico al mondo che può proseguire l’azione di Governo, perché una grande democrazia non si può permettere di essere impiccata a una sola persona. All’interno di questa forchetta – ha detto – ogni ragionamento è ancora da fare”.. “Abbiamo pranzato ottimamente con il presidente Berlusconi insieme agli amici del centrodestra e ci siamo lasciati prima delle vacanze di Natale dicendo che ci sarebbe stato un ulteriore incontro del centrodestra e che il presidente Berlusconi sarebbe stato il nostro candidato ove ci fossero state le condizioni per farlo. – ricorda Toti – Io non ho più sentito nessuno. Dopodomani riuniremo i nostri parlamentari. Vedremo se Berlusconi ufficializzerà la sua disponibilità. Non ci si candida, ma almeno ci si rende disponibili”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati