Cronaca

Presidente Vda, Governo tace noi verso ricorso Tar

AOSTA, 29 NOV – “Nulla di nulla, nessuna comunicazione” dal Governo dopo che la Valle d’Aosta ha inviato una lettera di protesta al ministro della Salute Roberto Speranza per la mancata riclassificazione in zona arancione. Lo spiega il presidente della Regione Erik Lavevaz che anticipa: “Stiamo ancora aspettando la pubblicazione dell’ordinanza ministeriale, ma se è confermato che noi stiamo in zona rossa mentre Lombardia, Piemonte e Calabria in arancione la impugneremo al Tar perché una ordinanza fatta così non ha senso, in ballo ci sono questioni importanti”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati