Cronaca

Prescrizione:Poniz, no a polarizzazione

TRIESTE, 6 FEB – “La polarizzazione di oggi del dibattito ‘prescrizione sì, prescrizione no’ è una polarizzazione a cui la magistratura è totalmente estranea”. Lo ha detto il presidente dell’Anm, Luca Poniz, in una intervista all’ANSA, sottolineando anche che questa polarizzazione “dovrebbe provocare degli interrogativi”. Poniz è tornato sul “punto politico” del dibattito, ribadendo che la magistratura non ha mai “modificato una virgola del proprio ragionamento” e chiedendosi perché “le forze politiche che si oppongono” al blocco della prescrizione “non dicono che idea hanno in mente per arrivare a risolvere i problemi del processo penale che nessuno attualmente disconosce”. Il presidente dell’Anm ha poi precisato che “l’Associazione nazionale magistrati è del tutto indifferente alle dinamiche politiche e alle ragioni che possono portare una forza politica a farsi carico di questo o quell’altro tema”. Domani Poniz interverrà nel Pordenonese sul processo mediatico.(ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati