CronacaPrimo Piano

Permesso premio a killer per i 18 anni, Bonafede invia Ispettorato: la vicenda

Il ministro della Giustizia ha deciso di intervenire

Permesso premio a killer, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha incaricato l’Ispettorato del ministero di Giustizia di compiere accertamenti sul permesso premio concesso all’assassino del vigilante Francesco Della Corte per festeggiare i suoi 18 anni. La vicenda ha scatenato la rabbia della figlia della vittima, che si è sfogata con un lungo post Facebook chiedendo rispetto per la sua famiglia. Il vigilante è stato ucciso nel marzo 2018 fuori dalla metropolitana di Piscinola, a Napoli, a colpi di spranga. L’Ispettorato, dunque, compirà accertamenti “volti a valutare la correttezza della procedura ed eventuali condotte disciplinarmente rilevanti“.

Tags

Articoli correlati