CronacaScienza

“Partorisci in Veneto! Per te lettino e ombrellone gratis al mare di Bibione o Jesolo”

La curiosa iniziativa dell'Ulss 4 per promuovere la natalità nel Veneto orientale

La Ulss 4 si è inventata una curiosa iniziativa per aumentare la natalità di San Donà e Portogruaro. A chi partorisce qui, la Ulss 4 regala due lettini e un ombrellone sulle spiagge di Bibione, Caorle, Jesolo o Eraclea Mare. Come mai? I punti nascita rischiano di chiudere se il numero di parti all’anno scende sotto la soglia dei 500.

“La promozione e annessa terapia – spiega La Nuova Venezia – si riferiscono ai reparti degli ospedali di San Donà e Portogruaro, quest’ultimo con un punto nascita che è stato insediato da un anno per arginare le fughe verso il Friuli. Oggi nei reparti di ginecologia e ostetricia i parti sono circa 500 all’anno per San Donà e 300 a Portogruaro”.

Uscendo dalla sala parto ai neo genitori verrà offerto un “beach pass” che consentirà loro di usufruire di un ombrellone e due lettini per 15 giorni nell’estate corrente o successiva. Il progetto è nato dalla collaborazione tra Ulss 4 e Unionmare Veneto, con il presidente Alessandro Berton, e il contributo della Banca San Biagio del Veneto Orientale. Lo slogan è: “Vieni a partorire nel Veneto Orientale e ti regaliamo il mare”.

Tags

Articoli correlati