CronacaPrimo Piano

Tragedia in mare a Ortona: due fratellini sono annegati

Le onde li hanno sbalzati contro gli scogli

Erano dispersi in mare a Ortona, due fratellini di 11 e 14 anni, ma i loro corpi sono stati trovati senza vita su una scogliera frangiflutti. Erano in due punti distinti, ma a pochi metri di distanza l’uno dall’altro. Secondo le prime informazioni i ragazzini stavano facendo il bagno quando le onde li hanno sbalzati contro gli scogli. Testimoni hanno riferito che il padre si è subito buttato in acqua per aiutarli quando ha visto che erano in difficoltà, ma non è riuscito a raggiungerli, forse a causa di un malore o del mare agitato, ed è stato tratto in salvo.

Tags

Articoli correlati