Cronaca

Orlando, i salari devono crescere

PADOVA, 06 MAG – “Io non ho mai fatto la ‘guerra’: ho semplicemente detto una cosa che mi sembra sia evidente alla stragrande maggioranza degli italiani, che i salari devono crescere. Nei settori dove c’è sofferenza per le conseguenze di ciò che è avvenuto il tema di un aiuto alle imprese è comprensibile, ma nei settori che hanno avuto condizioni migliori e non sono state colpite dagli effetti della guerra il tema dei rinnovi dei contratti è una questione assolutamente centrale”. Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando, intervenendo oggi nella sede del Partito Democratico a Padova. “La scorsa settimana – ha aggiunto il ministro – ho incontrato i lavoratori del settore sicurezza, che non credo sia particolarmente gravato dall’aumento dei costi energetici, nel quale viene applicato un salario orario anche di 5,8 euro l’ora. Mi sembra difficile dire che non ci sia l’esigenza di adeguamento dei salari in alcuni comparti”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati