Cronaca

Operai 7 giorni su 7 con turni di 15 ore, tre arresti

PAVIA, 11 OTT – La GdF di Pavia ha arrestato stamani tre amministratori di altrettanti ditte individuali che operavano nel settore calzaturiero in Lomellina, accusati di intermediazione illecita e sfruttamento di manodopera. Nei tre opifici nella zona di Vigevano (Pavia) i ‘caporali’ (di origine cinese) costringevano i dipendenti (sempre cinesi) a lavorare giorno e notte con turni dalle 10 alle 15 ore, senza pause e senza giorni di riposo. Da alcune riprese, è emerso che i lavoratori erano costretti a lavorare e vivere all’interno degli stessi opifici in condizioni igienico-sanitarie precarie, senza letti adeguati e con compensi irrisori. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati