Cronaca

Open Arms, interviene Sassoli: «le autorità italiane concedano lo sbarco immediato»

Il presidente del Parlamento Europeo ha contattato il capitano di Open Arms: «spero che le autorità italiane comprendano la gravità dell'emergenza umanitaria»

Anche il presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, è intervenuto nella vicenda di Open Arms, la cui nave è bloccata nelle acque di Lampedusa e da 16 giorni attende un porto sicuro. A bordo ci sono più di 130 persone e le condizioni sono sempre più difficili.
«Spero che le autorità italiane capiscano la gravità dell’emergenza umanitaria a bordo della nave Open Arms e che diano immediatamente il via libera a entrare nel porto di Lampedusa», ha scritto Sassoli, dicendo di aver parlato con il capitano della nave.

Tags

Articoli correlati