Cronaca

Olivetti, morti da amianto: assoluzione definitiva per gli ex manager

Respinto il ricorso della Procura generale

La Cassazione ha confermato le assoluzioni degli ex manager della Olivetti imputati al processo sulle morti per amianto di 12 operai: tra loro i fratelli Carlo e Franco De Benedetti e l’ex ministro Corrado Passera.

Dopo le condanne in primo grado del 2016, gli ermellini hanno confermato la sentenza della Corte d’Appello di Torino del 2018 e hanno respinto il ricorso della Procura generale contro le assoluzioni.

Tags

Articoli correlati

Leggi anche

Close