Cronaca

Obolo San Pietro torna a crescere ma in rosso di 18,4 mln

ROMA, 16 GIU – L’Obolo di San Pietro, in calo costante dal 2015, torna a crescere ma chiude il 2021 in ‘rosso’ per 18,4 milioni di euro. Secondo quanto riportato dal bilancio dello scorso anno, infatti, l’Obolo ha ricevuto in totale 46,9 milioni di euro, di cui 44,4 dalle donazioni e 2,5 da oneri finanziari e altre attività. Le spese sostenute dall’Obolo, però, sono state di 65,3 milioni di euro, con un passivo di 18,4 milioni ‘coperto’ dal patrimonio della Santa Sede. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati