Cronaca

Nuoro, a Orgosolo bruciata l’auto di un carabiniere

Un attentato incendiario a poche ore dall'inaugurazione della nuova caserma

A Orgosolo, in provincia di Nuoro, l’auto di un carabiniere è stata data alle fiamme nella tarda serata di ieri. La macchina, una Bmw, era parcheggiata davanti alla caserma in via Sicilia quando ha preso fuoco. I Vigili del Fuoco del comando provinciale di Nuoro sono intervenuti spegnendo il rogo, ma l’auto è stata parzialmente distrutta. L’attentato è avvenuto a poche ore dalla cerimonia di inaugurazione della nuova caserma in cui è intervenuto il Comandante Generale dell’Arma Giovanni Nistri.

Tags

Articoli correlati