CronacaPrimo Piano

Notte d’orrore a Rimini, ragazzo si spoglia e si getta dalla ruota panoramica

Il ragazzo è morto sul colpo. Sotto shock i presenti

E’ stata una notte di orrore a Rimini: un ragazzo si è suicidato gettandosi dalla ruota panoramica nel cuore di Marina Centro tra la spiaggia libera e il porto canale. Il ragazzo, raccontano i testimoni, si è spogliato e poi si è gettato dal punto più alto, da una altezza di 55 metri. Cadendo ha colpito diverse parti metalliche: per lui non c’è stato nulla da fare. Il ragazzo è morto sul colpo. Sotto shock i turisti sulla ruota panoramica e i passanti.

Si tratta di un ragazzo di 32 anni nato a Londra ma residente da anni in Italia, a Rimini. Ancora non è chiaro cosa abbia spinto il giovane a gettarsi nel vuoto. Gli uomini della scientifica della Polizia di Stato sono al lavoro per ricostruire le dinamiche.

Tags

Articoli correlati