Cronaca

No Vax, ‘dar fuoco a procura Torino’. Digos indaga

TORINO, 07 FEB – Un appello a dare “fuoco alla Procura di Torino” è stato lanciato su telegram nelle chat di area No Vax. Il messaggio – ora al vaglio della Digos – è stato lanciato dopo la notizia delle archiviazioni disposte dai PM subalpini delle denunce presentate contro Draghi e il governo. La procura, secondo gli anonimi estensori, è “il covo della dittatura che perseguita tutti gli oppositori”. La consegna delle denunce al Palagiustizia continua anche in questi giorni. A provvedere sono degli avvocati. In molti casi si tratta di moduli prestampati – messi a punto da studi legali – che l’interessato deve solo corredare con nome e cognome. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati