CronacaPrimo Piano

No Vax, in un asilo abusivo nel Cagliaritano anche bimbi non vaccinati

Ogni giorno ospitava una ventina di bambini aggirando le norme sui vaccini

A Villacidro, Cagliari, i carabinieri hanno scoperto un asilo abusivo che aggirava le norme sui vaccini, notizia che si era diffusa con il passaparola tra le famiglie no vax. I carabinieri del Nas hanno scoperto che la scuola d’infanzia, aperta senza alcuna autorizzazione, accoglieva ogni giorno una ventina di bambini dai tre ai sei anni. Due persone sono state denunciate e saranno sentiti anche i genitori dei bambini, per capire le ragioni che li hanno spinti a portare lì i propri figli.
Ancora da chiarire se l’asilo sia stato aperto proprio per consentire alle famiglie no vax di portare i propri figli a scuola senza incorrere in sanzioni. La struttura non era a norma: sono state riscontrate carenze dal punto di vista igienico sanitario e della sicurezza: c’era un solo bagno, le prese elettriche prive delle placche di sicurezza, spazi ridotti e non attrezzati per i piccoli ospiti.

Tags

Articoli correlati