CronacaPrimo Piano

‘Ndrangheta: 90 arresti in Europa e Sud America

Le indagini sono durate anni e hanno coinvolto inquirenti e investigatori di diversi Paesi

90 persone legate alla ‘Ndrangheta sono state arrestate in Europa e in Sud America. In Europa i Paesi coinvolti, oltre l’Italia, sono Germania, Olanda e Belgio.

Le misure cautelari sono state eseguite nei confronti di importanti membri delle famiglie storiche della ‘Ndrangheta che operano nella Locride, sul versante jonico della Calabria. Diverse le accuse ipotizzate nei confronti delle persone arrestate, che vanno dall’associazione mafiosa al riciclaggio, dall’associazione dedita al traffico internazionale di droga alla fittizia intestazione di beni e altri reati aggravati dalle modalità mafiose.

Le indagini che hanno portato al risultato di oggi sono durate molto, e sono state portate avanti da una squadra investigativa comune costituita presso Eurojust tra la magistratura e le forze di polizia di Italia, Paesi Bassi e Germania. Eurojust è un’agenzia dell’Unione europea che ha sede a L’Aia, nei Paesi Bassi, ed è composta da un procuratore o un ufficiale di polizia per ogni Stato Membro.

Tags

Articoli correlati